month : 05/2020 27 results

Aceto Balsamico di Modena IGP. Italia – Germania…1 a 0 al ritorno!

(di Bernardo Pasquali) Finalmente la Germania si è ricreduta sulla sua posizione espressa riguardo la tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP. Il verdetto, è quello definitivo della Corte Suprema tedesca, sulla nota di chiarimento del Commissario Wojciechowski. Il termine Balsamico era stato tolto dalla tutela del prodotto dalla Corte di Karlsruhe nel 2017 e questo ha permesso la legalizzazione di tutta una serie di imitazioni e frodi che hanno penalizzato la vendita dell'Aceto ...

TheFork: veneti, friulani e sardi trainano la voglia di ristorante degli Italiani, il 77% mangerà fuori entro un mese. Cucina di pesce, la più preferita

A pochi giorni dalla riapertura dei ristoranti TheFork, principale applicazione per la prenotazione online dei ristoranti a livello globale, è tornata a misurare la fiducia degli utenti rispetto alla ripresa del servizio in sala. Il 77% degli utenti andrà a mangiare fuori prima del 22 giugno Fino a due settimane fa, la maggioranza degli utenti intervistati prevedeva di tornare al ristorante entro 3 mesi dalla riapertura (86%), l’ultima rilevazione del 22 maggio invece mostra una netta ...

The Italian Wine Journal: lockdown e debutto del sito-gemello Foodyes trainano la crescita dei lettori, più 45% da gennaio

Continua la crescita dei lettori e delle visite sul nostro giornale: dallo scorso gennaio i visitatori unici sono passati da poco meno di 148mila a oltre 214mila, con una crescita del 45%; il numero delle visite al sito, nello stesso periodo, è passato da 521mila a poco meno di 642mila, con una crescita del 23%. A trainare il risultato è stato sicuramente l’effetto lockdown – che ci ha obbligati tutti a trascorrere tutte le giornate davanti ai device – ed il debutto della testata ...

Il vino italiano perderà 2 miliardi di euro a causa del Covid-19. Pessimista Mediobanca: in Borsa bruciati in tre mesi i guadagni di cinque anni

Cattive notizie per il mondo del vino italiano arrivano dal report annuale che Mediobanca, la principale banca d’affari del Paese, dedica al comparto del vino. Il 63,5% delle aziende prevede di subire nel 2020 un calo delle vendite con una flessione addirittura superiore al 10% per il 41,2% del campione. Pesano il lockdown del macro settore Ho.Re.Ca. e la caduta del commercio mondiale stimata dalla World Trade Organization tra il 15% e il 30%.   Con riferimento alle sole esportaz...

Valdobbiadene, Ruggeri salva e valorizza le vecchie vite e gli autoctoni

Conegliano-Valdobbiadene ha ancora un patrimonio enorme da valorizzare. Si potrebbe dire che il boom del Prosecco ha sì allargato d’un colpo il mercato, ma ha anche nascosto nella domanda sempre crescente  le differenze ed i valori in campo. L’ondata dal mercato ha cancellato nella sua irruenza i particolari, con la sola eccezione della zona del Cartizze che, grazie ai suoi limitati numeri, è stata capace di salvarsi e distinguersi. Così non è accaduto con le Rive, ancora sconos...

Debutta in Esselunga la nuova Nastro Azzurro “mais nostrano”, la prima “blockchain” italiana”, con qualità certificata

Debutta Nastro Azzurro Mais Nostrano, una special edition realizzata in esclusiva per la catena di supermercati Esselunga in bottiglia da 66cl: è il primo brand birrario di rilevanza nazionale a tracciare in blockchain il suo ingrediente distintivo: il Mais Nostrano, una varietà di mais autoctona altamente pregiata coltivata in Italia. Un’eccellenza del Made in Italy,  che ha origini risalenti ad antiche varietà di mais italiane. Nastro Azzurro ha realizzato un’etichetta differente ...

Farm to Fork. Come sarà l’alimentazione europea dei prossimi 30 anni?

(di Bernardo Pasquali). Mercoledì 20 maggio 2020 rimarrà nella storia agroalimentare dell'Unione Europea! Parte il progetto ampio e ambizioso Farm to Fork che rimane al centro del più grande Green Deal, il grande piano che stabilisce come rendere l'Europa il primo continente ad emissione zero entro il 2050. Persona sana, in una società sana, in un pianeta sano. Sono questi i capisaldi fondamentali del progetto rivoluzionario che condizionerà tutti i cittadini europei; un nuovo approccio ...

Consorzio Tutela Formaggio Asiago: riapre la stagione estiva dell’alpeggio all’insegna della tutela della biodiversità

In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità, promossa dalla Nazioni Unite il 22 maggio per ricordare l’adozione della Convenzione sulla diversità biologica, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago annuncia la prossima riapertura della stagione di monticazione estiva nelle malghe produttrici di Asiago DOP dell’Altopiano di Asiago e dei territori montani della Provincia di Trento. Nonostante la grave incertezza del momento, malghesi e caseifici di montagna scelgono di continuare a ...

ConfAgricoltura: ad aprile tiene l’export agroalimentare italiano, più 3.7%

E’ un bilancio complessivamente confortante quello che risulta dall’analisi dell’ufficio studi di Confagricoltura, basata sui dati dell’Agenzia delle Dogane, sulle esportazioni italiane di prodotti agricoli e alimentari verso i Paesi Extra-UE, nel periodo gennaio-aprile 2020. Dal confronto dei valori delle esportazioni dei primi quattro mesi del 2019 e del 2020 (coincidenti con lo sviluppo della pandemia di Coronavirus) emerge, in generale, un andamento di crescita (+3,7%). Ma non per ...

Champagne Rosé: questi i migliori dodici (grandi maison e vigneron bio) che abbiamo scelto per voi

(di Daniela Scaccabarozzi) Niente è più romantico e seducente di una flute di champagne, ma lo è ancora di più se lo champagne è rosé. Il mito di questo prodotto, capace di relegare tutti gli altri spumanti ad un piano marginale per la sua storia ed il suo charme, è dunque ancora più enfatizzato ed apprezzato se si sceglie la sua versione in rosa, carica di riflessi affascinanti, che conquistano l’occhio ed appagano il palato, poiché in bocca esprimono spesso una corposità ed una ...

Ristoranti del Buon Ricordo: abbiamo già perdite per l’80% del fatturato. Noi così non riapriamo!

Non riapriamo in queste condizioni. L'Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo - cento insegne in Italia ed all'estero - sfidano la "liberalizzazione" dell'ultimo decreto Conte. Spiegano: «Il primo grido d’allarme l’abbiamo lanciato lo scorso 30 marzo 2020. Il secondo è datato 22 aprile. Il nostro Mondo, il Mondo della ristorazione italiana ancora si interroga e vaga senza certezze. La cassa integrazione per i nostri dipendenti, mentre scriviamo, ancora non si è monetizzata. Il palleggio ...

Ricerca TheFork: tornare a cena fuori, cosa ne pensano gli italiani? Soltanto uno su tre tornerà alle abitudini pre-crisi

Ristoranti e utenti sono pronti per la riapertura? TheFork, principale applicazione per la prenotazione online dei ristoranti a livello globale, ha indagato le attese di utenti e imprenditori del settore rispetto alla ripresa del servizio in sala. In Italia utenti divisi tra voglia di uscire e timori In Italia, lo studio dipinge un quadro in chiaroscuro per quanto riguarda gli utenti, divisi tra il desiderio di uscire e le preoccupazioni legate al contagio. Rispetto alla futura frequenza ...

Ecco il Documento Tecnico INAIL per la Ristorazione per il post 18 maggio

Misure organizzative, di prevenzione e protezione nel servizio di ristorazione L’attuale normativa sull’organizzazione dei locali addetti alla ristorazione non prevede norme specifiche sul distanziamento ma indicazioni molto flessibili, fino a uno spazio di superficie per cliente seduto pari a 1,20 metri quadrati, con eventuali specifiche disposizioni regionali. Ne deriva che la questione del distanziamento sociale assume un aspetto di grande complessità, anche in ...

LA PIZZA. Come cambierà dopo il 18 maggio? Ne uscirà più forte di prima, sarà la sua definitiva consacrazione! Anche se…

(di Bernardo Pasquali) Luigi Cremona, dopo l'intervento di un mese fa, riguardante gli effetti del lockdown sulla riapertura dei ristoranti, torna sulle nostre pagine per raccontarci la sua opinione sul vasto mondo delle pizzerie. La sua lunga esperienza di critico enogastronomico ma, soprattutto, il suo impegno da sempre profuso nello sviluppo del mondo delle pizzerie di alta qualità, offrono una visione molto interessante di cosa succederà a questo settore dopo il 18 maggio. Quando si ...

La storia delle orecchiette contese. Una gustosa sfida tra Puglia e Basilicata

(di Carlo Rossi) Le migliori orecchiette da provare sono a Matera, da Michele Dragone. Una produzione di nicchia che nulla ha da invidiare alle più blasonate ricette italiane. La loro lavorazione artigianale le rende ancora più uniche e insuperabili: la prelibata pasta fresca dalla forma tonda e concava, conosciuta e apprezzata in tutta la nostra penisola. Qual è la differenza tra artigianali ed industriali? “Grazie alla grande qualità della materia prima, con il grano senatore ...

Cibus, la grande fiera del cibo Made in Italy salta al 2021

CIBUS RINVIATO A MAGGIO 2021La fiera del made in Italy alimentare si terrà a Parma dal 4 al 7 maggio 2021 - Fiere di Parma e Federalimentare annunciano intanto un Forum internazionale sulla ripartenza dell’agroalimentare il 2 e 3 settembre di quest’anno a Parma – Parte subito la innovativa piattaforma digitale “My Business Cibus”, dedicata agli operatori internazionali per la ricerca e il matching con l’Authentic Italian(Parma, 11 maggio 2020) – La XX edizione del Salone ...

Porto Vintage 2017: ecco i 101 Porto “dichiarati” quest’anno. Un millesimo che punta ad essere il migliore dal 1756

Back-to-back in casa Porto. Ovvero, per il secondo millesimo consecutivo, sono stati dichiarati i Porto Vintage: una situazione rara, appena tredici back-to-back dal 1756 ad oggi, e – soprattutto – la quinta annata dal 2000 ad oggi a testimoniare di come il cambiamento climatico stia impattando su questa storica denominazione. Il Vintage è la tipologia di Porto che, da sempre, attrae l’interesse dei winelover: sono prodotti esclusivamente nelle annate eccezionali – nella grafica ...

Stefano Boeri, architetto del bosco verticale, indica la via del nuovo patto tra città e campagna. Contadini e GDO devono tornare a dialogare concretamente. Torneremo nei piccoli negozi a vivere gli spazi della città.

(di Bernardo Pasquali). Il Bosco verticale che si può ammirare al centro della Citylife di Milano è opera dell'Archistar che, da anni, in tutto il mondo, propone una rigenerazione delle città, inglobando sempre di più la natura con gli spazi vitali dell'uomo. Durante l'incontro organizzato con Slow Food Italia, Boeri, ha offerto una sia visione di cosa dovrà essere sempre di più il futuro della convivenza tra uomo e le altre creature viventi. "Abbiamo invaso l'habitat delle altre specie ...

Marco Pavoncelli. “Con Opificio1899 si realizza il mio sogno di far rinascere l’alta salumeria di Verona, sostenibile e contemporanea”.

Il suo cognome non lascia spazio al dubbio. Pavoncelli, a Verona, significa la storia dell'arte della salumeria. Marco è uomo del fare! Concreto e determinato, ha preso in mano le redini di una grande dinastia di imprenditori della carne. Ma, la sua ottica visionaria e sperimentale, lo ha condotto verso la ricerca estrema della qualità, con una particolare sensibilità verso la sostenibilità del prodotto, l'eliminazione della chimica sintetica e la fusione tra food & design. Nasce ...

Ruffino cresce del 21% e si prepara a reggere l’urto del lockdown confermando gli investimenti. Sergio Sartor: «Ecco cosa chiedo al Governo»

(di Beppe Giuliano) Non ci siamo fermati, e non intendiamo farlo proprio ora. Sandro Sartor, CEO di Ruffino (oggi nell’orbita Constellation Brands), ha presentato oggi via webinar i dati di bilancio della cantina toscana – fondata nel 1877 da Ilario e Leopoldo Ruffino – uno dei simboli della migliore produzione toscana ed italiana.  Col bilancio, ovviamente considerato il periodo, anche le iniziative adottate a favore della comunità e una disamina della situazione di mercato a ...