month : 10/2020 13 results

Due nuove IGP Italiane. Dalla Sicilia il Limone dell’Etna e dall’Umbria il Panpepato di Terni.

(di Bernardo Pasquali). Il 15 e 16 ottobre scorsi la Commissione Europea ha stabilito che, non essendo arrivate osservazioni e opposizioni alle due nuove richieste di nominativo delle due IGP, potranno essere registrate le nuove IGP Limone dell'Etna e Panpepato di Terni. Limone dell'Etna IGP Salgono così a 34 i prodotti siciliani certificati con DOP i IGP. Si allarga il paniere di prodotti tipici della Trinacria e, in particolare, gli agrumi che annoverano anche l'Arancia Rossa di ...

Il miglior panettone dell’anno: è di Ruggiero Carli e si trova a Badia Polesine

Et voilà, abbiamo già il miglior panettone dell’anno: pastry-chef Ruggiero Carli, ha vinto la medaglia d’oro, col suo Panettone Classico, al contest Mondiale organizzato dalla Federazione Internazionale Pasticceri Cioccolatieri e Gelatieri, un dolce lievitato di grande equilibrio, giudicato eccellenza della pasticceria italiana nel complesso dell’analisi sensoriale.“E’ un’emozione indescrivibile! Sono molto contento non solo per me ma anche per i miei colleghi ...

Alessandro Dal Degan, chef stellato di Asiago: ho pensato di mollare, ma non ci arrenderemo, Conte non ci farà chiudere!

(di Bernardo Pasquali). Caro Conte chiudere i ristoranti alle 18.00 non porterà a diminuire i numeri della pandemia. La curva continuerà a salire perché ci sono le metropolitane piene, i bus affollati, le scuole ancora disorganizzate (i tavoli singoli non sono ancora arrivati in tutte le scuole...ma di cosa parliamo!). Vi state accanendo contro una delle categorie che più di altre ha pagato e investito per mettersi in regola! Lo smart-working aveva già stroncato i pranzi e i brunch di ...

Il Covid è più forte della gola: annullata (per ora) la quarta edizione della Tiramisù World Cup

Nel rispetto del nuovo Dpcm sul Covid-19, firmato dal presidente del Consiglio Conte, la 4^ edizione della Tiramisù World Cup, programmata dal 30 ottobre al 1° novembre a Treviso, è stata posticipata. Ad annunciarlo, poco fa, con un video diffuso su tutti i canali social, è stato l'ideatore della famosa competizione internazionale, Francesco Redi: «Cari concorrenti, vi abbiamo seguito in questi mesi, siete diventati bravissimi. Ci piacerebbe dire che vi diamo più tempo solo per perfezi...

Asiago DOP, le forme prodotte in alpeggio quest’anno sono cresciute del 12%

Bilancio positivo per la stagione d’alpeggio 2020 dei soci del Consorzio Tutela Formaggio Asiago che conferma l’impegno di malghe e caseifici di montagna a garantire una produzione sempre più naturale e sostenibile segnando un aumento delle forme di Asiago DOP Prodotto della Montagna del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Malghe e caseifici di montagna sono stati, quest’estate, i testimoni del valore della produzione rispettosa dell’ambiente e della biodiver...

Fame zero e aumento della salute: due target possibili grazie all’olio di oliva

In occasione del World Food Day - celebrata il 16 ottobre - e dei 75 anni dalla nascita della Fao, Assitol - l'Associazione che raggruppa l'industria olearia nazionale - mette in evidenza i benefici dell'olio d'oliva ed il suo stretto legame con la Dieta mediterranea, che possono rappresentare strumenti efficaci nella lotta agli squilibri alimentari. L'olio d'oliva, con le sue proprietà salutistiche ed il suo stretto legame con la Dieta Mediterranea, è un alimento strategico nella lotta ...

Nasce l’Olio Lucano IGP e la Basilicata continua la sua scalata verso i vertici della qualità agroalimentare

(di Bernardo Pasquali). La Basilicata non si ferma più! La spinta derivata da Matera 2019, Città europea della Cultura, ha accelerato molti percorsi verso l'uscita dall'anonimato di una regione bellissima e ricca di risorse ambientali e alimentari autoctone. Una tra queste è senza dubbio l'olivo e l'olio. Nasce la nuova IGP Olio Lucano, che raccoglie tutta la produzione che si trova inclusa dai confini regionali. Un meritato e, diciamolo pure, tardivo riconoscimento ad un prodotto che ...

Filiera suina italiana, la tracciabilità adesso si vede (e si può controllare)

Trasparenza, identificazione e tracciabilità lungo tutto il sistema produttivo delle denominazioni Prosciutto di San Daniele DOP e Prosciutto di Parma DOP grazie all’adozione di un sistema di rintracciabilità completamente informatizzato (Registro Italiano Filiera Tutelata) che rappresenta la struttura portante dei nuovi piani dei controlli attivi dal 1 gennaio 2020. È questo l’importante punto di arrivo raggiunto grazie al Report Filiera ...

Il ristorante oggi è l’unico presidio sicuro, singolarmente distanziato. Lo vogliamo capire o no?

(di Bernardo Pasquali). Sembra che ci sia un accanimento continuo nei confronti della ristorazione in Italia nel caso del COVID-19. Ci sono, poi, contraddizioni che vale la pena essere evidenziate. Il presidente Conte, questa sera, nella sua presentazione al pubblico del nuovo DPCM, ha voluto affermare che il focolaio domestico, come lo si chiamava in epoca Pre Covid, oggi ha preso tutta un'altra piega. E' diventato un focolaio virale pericoloso. Lo è così tanto che saremo costretti a ...

Demonizzare il formaggio è scorretto e superficiale. Giorgio Calabrese fa chiarezza su un alimento fondamentale della nostra dieta mediterranea.

(di Bernardo Pasquali). "Lo vogliamo capire che, continuare a definire il formaggio, un alimento che fa male per colpa dei suoi grassi, è semplicemente da irresponsabili?" - non si lascia andare alle mezze misure il Dietologo e Nutrizionista Giorgio Calabrese, durante la diretta online che ha rilasciato all'ONAF Italia, l'Organizzazione che riunisce tutti gli Assaggiatori e Maestri Assaggiatori di formaggi italiani. "I vegani che non ammettono latticini e formaggi nella loro dieta sono ...

La ripartenza passa dal BIO. Arriva SANA Restart a Bologna da domani fino a domenica

Food, salute e sostenibilità sempre più al centro dell’attenzione degli italiani: temi che avranno grande visibilità, assieme ai protagonisti del mercato di riferimento, nell’ambito di SANA RESTART, in programma a BolognaFiere dal 9 all’11 ottobre prossimi. L’evento, che si svolgerà in presenza e in condizioni di massima sicurezza per operatori e visitatori, ospiterà anche i principali enti certificatori, i maggiori distributori e tra i più importanti produttori del comparto ...

Il Veneto sperimenta con Texas A&M la coltivazione delle noci Pecan: impianto-pilota a Eraclea

Il Messico ha messo radici a Eraclea (Ve), e precisamente nella Tenuta “La Spiga” di Alessandro Gaggia, dove Veneto Agricoltura dal 2018 sta conducendo un’operazione sperimentale di assoluto interesse. Nello specifico, sono state messe a dimora oltre 400 piante/portainnesto di Pecan, un albero da frutto e da legno appartenente alla famiglia delle Juglandaceae, coltivato principalmente in America per la bontà dei suoi frutti - le noci Pecan - ...

Agricoltura bio: consumi in Italia a 3,3 miliardi, più 4,4%, ma resta alto l’import dall’Asia. Prandini: ora controlli europei alle frontiere

Aumenta la superficie coltivata a biologico in Veneto: in tre anni è praticamente raddoppiata passando da 27.979 ettari nel 2017 agli attuali 48.338. Lo rivela Coldiretti che oggi a Roma ha presentato il rapporto di Ismea “Bio in cifre 2020” redatto  in collaborazione con il SINAB (Sistema di Informazione Nazionale sull’agricoltura biologica) che registra i principali numeri del settore in Italia: mercato, superfici, produzioni del biologico italiano con le tendenze e gli andamenti ...