Andreas Hell. Dai masi dell’Alto Adige il maestro distillatore che estrae l’anima della frutta.

(di Bernardo Pasquali) Il circuito del Gallo Rosso in Alto Adige è da sempre considerato uno dei migliori sistemi italiani di turismo territoriale diffuso. Una grande iniziativa della comunità sud tirolese che ha salvaguardato l’architettura rurale antica e il territorio, trasformando vecchi fenili e masi di pietra, in uno straordinario circuito di accoglienza. Se vuoi vivere l’Alto Adige più autentico, una volta nella vita, vale la pena allontanarsi delle stesse degli Hotels e avvicinarsi invece alle margherite che definiscono la qualità delle strutture. Margherite al posto delle stelle, identità al posto dell’omologazione.

Nelle terre di Prokulus

A Stava, nome originale Staben, un piccolo borgo adagiato lungo la riva destra dell’Adige, vicino a Naturno, si trova il bellissimo Maso della famiglia Hell. Dietro il maso si elevano filari di meli, l’oro della Val Venosta o Vinshgau. Oltre i filari, in lato, alla fine di un ripido sentiero perfettamente segnato, si nasconde il Castello Juval, una delle tappe dell’affascinante percorso di vita di Rheinold Messner con i suoi Messner Mountain Museum.

Brunnerhof

Il Maso di Andreas si chiama Brunnerhof ed è proprietà della famiglia da più di 200 anni. Nel 2003 Andreas ha ricevuto il premio Erbhof riservato alle aziende agricole portate avanti dalla stessa famiglia per molte generazioni. A piano terra si trova una bellissima entrata ad arco e una sala di degustazione con il tipico porfido grigio delle rocce del Similaun. Più nascosta, oltre due gradini, si trova la sala distillazione con un bellissimo impianto in rame, i suoi alambicchi e le valvole di sfiato tipiche.

Questo è il regno di Andreas che ha ricevuto il testimone dal padre Josef e lo sta facendo nel migliore dei modi con un prodotto di altissima qualità. Le sue bottiglie sono tutte millesimate e si possono trovare ancora quelle con la firma del padre, quelle dei primi anni 2000. Si possono dunque assaggiare distillati di frutta anche di più di 10 – 15 anni.

Le albicocche della Val Venosta

Se c’è un frutto che rappresenta bene questa lunga e antica valle, oltre alla mela e all’uva, è sicuramente l’albicocca o “marille” in tedesco. Grazie ad una terra fluviale ideale e ad un clima fresco, soprattutto nel periodo della maturazione, l’accumulo di aromi è straordinario e i profumi sono inebrianti. Con le albicocche vesuviane si tratta, probabilmente, delle più buone albicocche sul suolo italiano.

I distillati di frutta di Andreas

Andreas Hell, propone una linea di distillati millesimati che propongono le principali tipologie di frutta di proprietà. Mele, prugne, pere, ciliegie, albicocche, ribes nero e la grappa di vinacce. Una selezione accurata di frutta di alta qualità che viene prodotta solo ed esclusivamente nelle terre Venostane.

Edelbrand Marille

Su tutte mi soffermo sull’Acquavite di Albicocche per la sua esuberanza al naso e la sua straordinaria eleganza e tipicità. Un frutto così pulito e intenso è proprio difficile da trovare. Al palato il frutto si distende delicatamente lasciando una sensazione vellutata e fresca che termina con un retrogusto coerente e delicato e una lunga persistenza.

Brunnerhof di Andreas Hell
Stava 13, 39025 Naturno Alto Adige Italia
tel:+393396550261

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail