Interviste 16 results

Attilio Scienza: macrozone e ricerca scientifica per traghettare il vino italiano nel futuro

Sviluppare ricerca e innovazione, anche digitale, far crescere il ruolo della cooperazione, cogliere l’opportunità della cisgenesi e del genome editing anche al fine della sostenibilità e del contrasto ai cambiamenti climatici. E, soprattutto, lavorare affinché l’Italia abbia una cultura di marca, comunichi efficacemente le proprie macroregioni. Passano da qui, in sintesi, le soluzioni per il rilancio del vino italiano nel mondo secondo il professor Attilio Scienza, ordinario di ...

Ettore Nicoletto: una squadra di “volenterosi” per la nuova road map del vino italiano al 2030

(b.g.) Lo scenario è drammatico e la pandemia ha messo in luce i punti di debolezza del mondo del vino: difficoltà nel creare valore; eccesso di produttori ( oggi in larga parte piccoli o piccolissimi con limiti gestionali e prospettive di mercato incerte sino ad oggi celate da una domanda complessivamente ampia); eccesso di denominazioni italiane, alcune poco o per niente sfruttate; eccesso  di personalismi che rendono difficile costruire alleanze e collaborazioni; scarso potere dei ...

La storia delle orecchiette contese. Una gustosa sfida tra Puglia e Basilicata

(di Carlo Rossi) Le migliori orecchiette da provare sono a Matera, da Michele Dragone. Una produzione di nicchia che nulla ha da invidiare alle più blasonate ricette italiane. La loro lavorazione artigianale le rende ancora più uniche e insuperabili: la prelibata pasta fresca dalla forma tonda e concava, conosciuta e apprezzata in tutta la nostra penisola. Qual è la differenza tra artigianali ed industriali? “Grazie alla grande qualità della materia prima, con il grano senatore ...

Marco Pavoncelli. “Con Opificio1899 si realizza il mio sogno di far rinascere l’alta salumeria di Verona, sostenibile e contemporanea”.

Il suo cognome non lascia spazio al dubbio. Pavoncelli, a Verona, significa la storia dell'arte della salumeria. Marco è uomo del fare! Concreto e determinato, ha preso in mano le redini di una grande dinastia di imprenditori della carne. Ma, la sua ottica visionaria e sperimentale, lo ha condotto verso la ricerca estrema della qualità, con una particolare sensibilità verso la sostenibilità del prodotto, l'eliminazione della chimica sintetica e la fusione tra food & design. Nasce ...

Oggi a Verona alle ore 11.00 la grande protesta della ristorazione e degli esercenti. Marco Scandogliero, ci spiega rabbia, preoccupazione e delusione di un’intera categoria.

(di Bernardo Pasquali) "Moltissimi ristoratori, aspetteranno giugno o luglio e poi decideranno se tenere aperta la struttura o chiudere per sempre". Altro che aprire subito, il 18 maggio o il primo giugno. Marco Scandogliero, Miglior Sommelier AIS del Veneto 2016 e patron, con il papà Tiziano, del Ristorante Le 4 Ciacole e del locale l'Imbottito de le 4 Ciacole in centro, è uno dei promotori della grande manifestazione che si tiene oggi a Verona; non usa mezzi termini. "non è una questione ...

Vino e ristorazione fate squadra! Esperienze e strategie per rinascere con Silvia Baratta e Morgan Babsia, top manager della comunicazione wine & food.

(di Bernardo Pasquali). Per poter superare efficacemente questo lungo periodo di lockdown, il mondo della ristorazione e della produzione vinicola, dovranno stringere un patto forte e continuativo. Lo dicono in maniera accorata due grandi interpreti della comunicazione italiana del settore. Silvia Baratta, trevigiana, ha creato con Gheusis, una delle più influenti agenzie italiane di marketing e comunicazione nel mondo del vino. Morgan Babsia, milanese di nascita e veronese di adozione, ha ...

Come sopravviverà la Ristorazione al Coronavirus? Ne parla Luigi Cremona, figura emblematica della cucina italiana.

(di Bernardo Pasquali). Luigi Cremona è probabilmente il più grande talent scout di chef in Italia. La sua avventura nel mondo della ristorazione nasce dal suo lavoro come ingegnere, "peregrino" per l’Italia. La voglia di sperimentare cucine diverse, la ricerca della qualità assoluta si sono poi consolidate nella scoperta di un dono raro che, solo pochi come lui, hanno nel nostro paese: il palato extrafine che sa riconoscere elementi, ingredienti e sfumature per molti di noi “umani” ...

Latte: nel Veneto a marzo meno 30% l’import di latte crudo

“Stiamo monitorando con grande attenzione i flussi di importazione di latte e latticini in Veneto. Gli acquisti dall’estero di latte crudo a marzo sono crollati del 30 per cento rispetto a gennaio 2020. Sono triplicate, invece, le importazioni di cagliate congelate dalla Polonia e risultano in aumento (+14%) le importazioni di latte a lunga conservazione. La Regione continuerà a vigilare, anche con l’aiuto delle associazioni di categoria, per sorvegliare il rispetto dei contratti ...

Il virus che tarpa le ali alle Colombe. Le parole del Direttore Commerciale di Paluani tra difficoltà e speranza.

(di Bernardo Pasquali) L'industria dolciaria veronese si è contraddistinta nella storia per la sua produttività stagionale dei lievitati. Qui è nato il Pandoro e si sono consolidate le produzioni di panettoni e di colombe pasquali. L'azienda Paluani nasce negli anni Venti, nella città scaligera e, sin da principio, si distingue per i dolci lievitati naturali che si elevavano per sofficità, eleganza dei profumi e genuinità. Dal 1968 sono le famiglie Campedelli e Cordioli a prenderne ...

Coronavirus, progetto pilota a Verona per reperire manodopera chiamando disoccupati e redditi di cittadinanza

Per far fronte alla carenza di manodopera in agricoltura, acuita dall’emergenza coronavirus, l’ente bilaterale veronese per l’agricoltura Agribi, di cui fanno parte Coldiretti, Confagricoltura, Cia , Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil, avvierà da questa settimana un progetto per agevolare l’incontro trasparente tra la domanda e l’offerta di lavoro. Un ruolo che si svolgerà in collaborazione con Veneto Lavoro, ente della Regione Veneto che si occupa di programmare e favorire le politi...

Coronavirus, serve un Piano Marshall per l’agricoltura italiana

“L’agricoltura italiana ha bisogno di una robusta iniezione di liquidità. L’emergenza Covid 19, che pure sta confermando il valore strategico del settore agroalimentare, ne sta però mettendo a nudo tutte le fragilità. Un evento di dimensioni epiche come quello che sta vivendo il mondo intero non può essere affrontato con interventi normali.” E’ quanto scrive il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini che aggiunge: “Una conferma arriva dagli Stati Uniti che hanno varato un ...

Italgrob: l’Horeca (87 miliardi di giro d’affari nel 2019) ha già perso l’80% degli incassi col lockdown. Caso: ora cancellare plastic e sugar tax

Perdite di fatturato fino all'80%, mancati incassi per le precedenti forniture a causa della chiusura dei locali, prodotti in giacenza prossimi alla scadenza, nessuna certezza di ripresa del mercato. In ginocchio è la categoria dei distributori Ho.Re.Ca. nel quale operano 5200 aziende di cui 1800 specializzate nel Food&Beverage delle quali buona parte associate alla Federazione Italgrob. Un settore che dà lavoro a oltre 30.000 persone, e che in questo momento è a forte rischio default...

Settore primario: il Veneto chiede 5 miliardi € di aiuti su scala nazionale e intanto rafforza i suoi strumenti di garanzia

“I fondi stanziati sinora dal governo per l’agricoltura e le sue filiere, circa 100 milioni di euro, sono solo briciole. Ho già scritto al ministro Bellanova chiedendo che nel prossimo decreto di aprile per le imprese ci siano almeno 5 miliardi per le aziende agricole italiane e altri 3 miliardi per le garanzie al credito dell’agroalimentare e per i fondi di promozione delle diverse filiere, dalla pesca ai formaggi al vino”. Lo ha annunciato l’assessore all’Agricoltura del ...

Indagine Ismea: ecco come Covid-19 ha impattato sui consumi e le produzioni alimentari

Il settore agroalimentare è apparso da subito al centro dell’emergenza Covid-19. Ismea ha effettuato un report approfondito (Puoi leggerlo qui: https://bit.ly/39qtxup), settore per settore, dalla produzione agli scaffali dei negozi, sull’impatto dell’emergenza in questo primo mese.  Sul fronte dei consumatori c’è stata un’immediata reazione istintiva all’accaparramento di beni alimentari e sul fronte politico la consapevolezza che il buon funzionamento della filiera e la ...

Emergenza Coronavirus: il Veneto monitora le importazioni di latte per tutelare la filiera nazionale

Con una lettera indirizzata al Ministero della Salute, alla Direzione veterinaria e ai Nuclei dei Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità delle province di Padova e Treviso l’assessore regionale all’Agricoltura del Veneto, Giuseppe Pan, chiede di vigilare sulle importazioni di latte crudo e latticini dall’estero in Italia per tutto il periodo di durata della crisi sanitaria creata dal Covid 19, e a partire dall’inizio dell’anno. “Incontrando gli operatori della filiera lattie...

Prezzi, nei campi è deflazione dalla frutta all’olio

E’ deflazione nei campi all’olio extravergine di oliva al vino fino alla frutta che nel 2019 è stata pagata agli agricoltori fino al 30% meno rispetto all’anno precedente al di sotto dei costi di produzione. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in riferimento ai dati Istat sull’inflazione in Italia che è dimezzata rispetto al 2018. La frenata dei prezzi – sottolinea la Coldiretti – è il risultato di una spirale recessiva con consumi stagnanti che penalizzano ...