Storie di Salumi 9 results

Mangiamo carni italiane: da questo weekend sugli scaffali cercate l’etichetta che lo certifica

Entra in vigore nel fine settimana l’etichettatura obbligatoria per salami, mortadella e insaccati italiani che saranno etichettati Made in Italy. Scadono infatti i 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Interministeriale sulle Disposizioni per “l’indicazione obbligatoria del luogo di provenienza nell’etichetta delle carni suine trasformate”. Lo annuncia Coldiretti ricordando che buona parte della produzione veneta di qualità, pari a un valore ...

Filiera suina italiana, la tracciabilità adesso si vede (e si può controllare)

Trasparenza, identificazione e tracciabilità lungo tutto il sistema produttivo delle denominazioni Prosciutto di San Daniele DOP e Prosciutto di Parma DOP grazie all’adozione di un sistema di rintracciabilità completamente informatizzato (Registro Italiano Filiera Tutelata) che rappresenta la struttura portante dei nuovi piani dei controlli attivi dal 1 gennaio 2020. È questo l’importante punto di arrivo raggiunto grazie al Report Filiera ...

Benedetto Colantuono. Vita, salumi e coltelli del più grande Maestro di Lama d’Italia

(di Bernardo Pasquali) Dategli in mano un coltello affilato e il vostro prosciutto non sarà mai più lo stesso. Benedetto Colantuono ha una storia bellissima da raccontare che affonda le sue radici in un piccolo borgo dell'alto molisano. "Venafro è il mio paese di origine ed è li’ che è iniziato tutto, è lì che ho forgiato il mio carattere e la mia esperienza". Mai come nel suo caso la parola forgiare è usata a proposito. Sono dieci anni che Benedetto ha iniziato questa sua splendida ...

La vera storia del Salame Verona che nell’Ottocento primeggiava in Europa

Il Salame Milano? l’Ungherese? Falsi miti, il progenitore di questi best sellers nel mondo è il “Salame Verona”, codificato sin dal Seicento, che – grazie all’Impero Austroungarico – diventò nell’Ottocento uno dei prodotti alimentari italiani più ricercati in Europa. Fra i più copiati. Una tradizione che è stata preservata e riportata in auge da Marco Pavoncelli, alla quarta generazione del salumificio di Pescantina, una delle strutture più alla’avanguardia del suo ...

Salame Verona. Rinasce un salume storico dopo quasi un secolo grazie ad Opificio1899

E' un piccolo salame intrigante, che si propone al palato delicatamente; equilibrato ed elegante nell' aroma e nelle speziate sfumature. Una sensazione vellutata sulla lingua ma che lascia percepire durante la masticazione la croccantezza del chicco carnoso dell' impasto, che proprio questa croccantezza è dovuta alla macinatura extra fine e ben distribuita. Il suo nome inequivocabile, fa intendere come questo salame abbia fatto la storia della città scaligera nel mondo passato. Per molti ...

Oggi vi presentiamo la Coscia Cotta di Opificio 1899. Alta salumeria artigianale in Valpolicella.

(B.P.) Quando assapori la #cosciacotta di Opificio1899, cogli perfettamente il significato di eleganza, equilibrio e naturalezza in un salume. La sua forma è monumentale, con la cotenna ambrata avvolta in uno spago intrecciato e legato a mano. Si ottiene da una selezione rigorosissima di cosce di suini pesanti, oltre i 220/240 kg, nati e allevati in Italia, più precisamente nella cintura padana di Emilia-Lombardia e Veneto. La cottura lenta, a bassa temperatura, e l'uso di una ...

Mortadella Bologna IGP: l’export nel 2019 è salito del 20& pari a 32 milioni kg

La Mortadella Bologna Igp chiude il 2019 con l’export in crescita con la quota di prodotto passata dal 16% al 18% del totale venduto (32 milioni di kg.). L’incremento delle vendite all’estero è stato del 20% confermando l’Unione Europea come il principale mercato di riferimento con una quota pari al 94% del totale esportazioni. «Siamo particolarmente orgogliosi della continua crescita della Mortadella Bologna nei mercati esteri – dichiara Corradino Marconi, presidente del ...

Prosciutto San Daniele DOP: fatturato 2019 a 310 milioni, più 1.4%

La produzione totale del Prosciutto di San Daniele DOP nell’anno appena trascorso, è stata di 2.600.000 cosce avviate alla lavorazione, provenienti dai 54 macelli che trasformano la materia prima dai 3.851 allevamenti di suini italiani. Il fatturato totale derivante dalle attività di produzione e distribuzione ha raggiunto i 310 milioni di euro, con un incremento del +1,4% nel volume delle vendite e del +1,6% nel valore delle vendite. Nel 2019 sono stati confermati i risultati attesi in ...

Prosciutto di Parma. Approvato il nuovo piano dei controlli della DOP

L'Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari del Mipaaf (ICQRF) ha approvato oggi con Decreto Ministeriale il nuovo Piano dei Controlli che sarà applicato alla filiera del Prosciutto di Parma. I contenuti del Piano entreranno in vigore il 1° gennaio 2020 e CSQA Certificazioni inizierà ufficialmente a svolgere il proprio incarico di controllo e certificazione sotto la vigilanza del Mipaaf. È un risultato molto atteso dai nostri ...